*Foto Ente Nazionale Risi

La parmigiana di melanzane è una ricetta estiva classica dal Sud. Ci piace aggiungere un tocco toscano usando il nostro riso e altri prodotti locali, per esempio l’olio extra vergine d’oliva e i formaggi di bufala. Puoi ordinare questi ingredienti con consegna a domicilio tramite Maremma a Domicilio!

Ingredienti

360 g riso Carnaroli – Tenuta San Carlo 

1 kg melanzane

1 cipolla tritata

1 aglio tritato 

200 ml olio extra vergine d’oliva – PoggioLecci 

1 kg passata di pomodorini

100 g formaggio Francescano grattugiato – Caseificio Inno al Sole

200 g scamorza a cubetti – Caseificio Inno al Sole

10 foglie basilico

1 l brodo vegetale 

400 ml acqua

400 ml olio di arachidi

Preparazione

Le melanzane

Per preparare la parmigiana di melanzane e riso, per prima cosa monda e taglia le melanzane per il lungo a fette di circa 5 mm.

Metti sul fuoco una padella con l’olio, portalo alla temperatura di 175° e friggile un paio di minuti per lato, rigirandole per avere una cottura uniforme.

Asciugale per bene con la carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso e lasciale da parte.

Il sugo

In una pentola a parte, soffriggi nell’olio la cipolla e l’aglio; appena si sarà imbiondito il tutto, unisci anche la passata, l’acqua e sale a piacere; cuoci per circa un’ora.

Appena il sugo sarà pronto, se vuoi, puoi frullarlo oppure lasciarlo più rustico. Mi raccomando: tieni due cucchiai di passata da parte, in quanto ti serviranno per il fondo della teglia.

Il riso

A questo punto, cuoci il riso nella passata per circa 20 minuti, regola di sale e versa di tanto in tanto il brodo vegetale, quando è necessario.

Composizione

Sporca il fondo della teglia con la passata che hai tenuto da parte, adagia delle fette di melanzane coprendo tutta la superficie, ricopri con quattro cucchiai di riso, qualche foglia di basilico e cospargi poi con del formaggio grattugiato e la provola.

Ripeti per ottenere almeno quattro-cinque strati, poi cuoci in forno statico a 180° per circa 30 minuti. Ora servi la tua parmigiana!

*Questa ricetta è stata pubblicata qui sul sito dell’Ente Nazionale Risi, di cui Tenuta San Carlo fa parte. La ripubblichiamo con il loro permesso. 

Pin It on Pinterest

Share This