Seleziona una pagina

Risotto con asparagi 

Ingredienti per 4 persone

320 g riso Carnaroli Tenuta San Carlo

400/500 g asparagi

1 scalogno

40 g olio EVO (4 cucchiai da tavola)

1/2 bicchiere di vino bianco secco

20 g burro

30 g grana Padano grattugiato

Sale q. b.

1 litro e mezzo di brodo vegetale preparato con 2 litri di acqua, 1 carota, 2 gambi di sedano, 1 cipolla bionda, 1 spicchio di aglio, 1 chiodo di garofano, le parti più dure degli asparagi, poco sale grosso.

Esecuzione

Mettere le verdure a bollire in acqua fredda, se sono bio carota e cipolla si possono mettere con la loro  buccia. Bollire almeno 40 minuti e lasciare al caldo.

Pelare e affettare finemente lo scalogno e metterlo nel tegame a stufare con 3 cucchiai di olio aggiungendo un po’ di brodo vegetale perché si cuocia senza bruciare. Tagliare a tocchetti di 1cm gli asparagi, lasciando una dozzina di punte lunghe 5/6 cm.

Mettere tutti gli asparagi (anche le punte più lunghe) in una padella con 1 cucchiaio di olio un mestolo di brodo vegetale e poco sale e lasciarli cuocere coperti 5/6 minuti facendo attenzione che le punte non si cuociano troppo.

Mettere il riso a tostare nel tegame con lo scalogno per qualche minuto, sfumare con il vino bianco e fare evaporare la parte alcolica. Aggiungere gli asparagi (lasciando da parte le 12 punte che serviranno per decorare) e il brodo vegetale bollente poco per volta via via che viene assorbito (circa 18-20 minuti). Regolare di sale.

A cottura ultimata mantecare con il burro freddo e togliere dal fuoco, aggiungere il formaggio mescolare e lasciar riposare 5 minuti.

Impiattare, decorare con le punte di asparago e servire.

Buon appetito!

If you want to read this recipe in English, click here!

Pin It on Pinterest

Share This